Spezialmente.it
 
Mappez si rialza, Kawasaki pure
Tamburrini
8 Luglio 2006 ore 16:08, (Eventi SPM: Montetto)
  • -
  • +
  • commenta  condivisi su:    http://www.wikio.fr  
Pronto riscatto per le due illustri deluse della prima giornata. Vince anche la Denti Stretti, ma non c' è ancora alcun verdetto. Quell' articolo del regolamento...
Idee chiare e sensazioni ben precise, ma ancora niente di deciso. La quinta giornata del Montetto ci lascia questo: per i primi verdetti ripassare tra qualche giorno, please.



Consapevoli che il compito del cronista è quello di raccontare quel che ha visto, sia esso l' attacco alle Torri Gemelle o la caduta del vaso di fiori dal primo piano, eccoci qua a raccontare cos' è successo al Bonanni in un venerdì meno afoso dei precedenti, ma ugualmente foriero di goccioline profumate emesse dai corpi dei nostri eroi.

Le due partite della seconda giornata del girone C erano le fette di pane dell' hamburger costituito da Mappez - SPB, delicatissimo match del girone D.

Ed è bene parlare di questo match, che ha visto la riscossa degli amaranto dopo la scioccante sconfitta all' esordio: un 4-2 meritato, frutto di una partita giocata a ritmi elevati dove i ragazzi di Dinicolantonio hanno sfruttato con più cinismo le occasioni avute.

Gli avversari, avvolti nelle divise del Parma di un paio di lustri fa, ci sono sembrati una buona squadra, e se non si fossero trovati di fronte un super-Cozzani...Chissà.

Particolarmente spettacolari gli ultimi minuti del match, con continui rovesciamenti di fronte e Mappez che, nella persona del suo capitano, ha sciupato un paio di ghiotti contropiedi ma ha anche colto una traversa DA URLO.

Il girone D è probabilmente quello con la situazione più intricata: prepariamoci a calcoli sfrenati e seghe mentali da sfinimento fino al 14, quando i nodi finalmente si scioglieranno.



In apertura di giornata, la Kawasaki Cintoi centrava la sua prima vittoria contro i Blues, loro malgrado condannati al ruolo di matricola nonchè penalizzati da alcune pesanti assenze. La partita è parsa la fotocopia del match contro la Denti Stretti: un primo tempo brillante, chiuso sul 2-2, e una ripresa dove il peso specifico dei Rappa Boys ha avuto la meglio facendo scivolare il risultato fino ad un tennistico 6-2. Tuttavia, un pò come nel girone A, i ragazzi di Felici non sono spacciati: certo, dovranno asfaltare il Colombaio e sperare in un altro capitombolo della Kawasaki.



Kawasaki che, nell' ultima giornata, affronterà la Denti Stretti, ieri di nuovo vincitrice con buon margine sull' AC Colombaio, a sua volta penalizzato da un' importante assenza.

E dire che la partita si era messa benissimo per i colombini, in vantaggio dopo 0,5 secondi di gioco con un missile sparato direttamente dal calcio d' inizio.

Superato il trauma iniziale, i granata iniziavano a sciorinare un football più elaborato di quello di Sam e compagni, e rovesciavano l' inerzia del match nell' arco di metà tempo.

Da segnalare il gol del 4-2, siglato da Stefano Guidi, forse uno dei più belli del torneo: siluro da fuori area dopo rapida progressione che estirpava ragni e ragnatele dal "sette" della porta di De Biasi.

La ripresa si giocava su ritmi discreti, tuttavia il risultato non appariva mai in discussione, nonostante qualche svarione del portiere granata, colpevole di almeno 2 segnature colombine.



In chiusura di pezzo, ci permettiamo un' osservazione tecnico/regolamentare che, sia chiaro, non vuole essere una critica all' organizzazione, ma un semplice suggerimento.

Regolamento alla mano, il punto 6 recita testualmente: "Non esiste alcun tipo di fuorigioco, neanche su punizione diretta e indiretta". Adesso: il regolamento non può nè deve essere modificato, è ovvio.

Tuttavia, in 5 giornate di torneo, sulle punizioni dalla trequarti in avanti, abbiamo visto decine di volte un' orda di uomini aggirarsi sulla linea di porta, disturbando evidentemente i portieri. Non sarebbe meglio, perlomeno, vietare di mettersi davanti al portiere in occasione dei "free kick", fermo restando la sacra e assoluta discrezionalità degli arbitri?

In barriera ok, a destra ok, a sinistra ok...Ma davanti...'nsomma.



Bene, sfogato il nostro bisogno quotidiano di rompere i maroni...Ci sentiamo Lunedì, amici montettiani. E buona finale Mundial, obviously.

Tamburrini
 
Vota l'articolo
Per votare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Informazioni sull'articolo: 10 voto medio su 3 voti ricevuti, 1 commento, 2056 letture
Commenta
Attenzione!
  • Sun-TIMES s.r.l. declina ogni responsabilità circa il contenuto dei commenti degli utenti della community relativamente agli articoli della redazione giornalistica di Spezialmente.it. L'autore dei commenti si assume interamente la responsabilità penale e civile di ciò che scrive.
caratteri rimasti
Per commentare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
sabriiii
9.7.2006 ore 17:26
MAPPEZ OLEEEE IMPAZZISCO PER TEEEE è UN CANTO D'AMOOOOR CHE MI SALE DAL CUOOOOR MAPPEZ OLEEEEE.............. Caspita come mi lascio prendere!
Pubblicità
Attenzione! I forum di Spezialmente.it sono moderati dallo staff del portale, che provvedono ad eliminare i post ritenuti non consoni alla pubblicazione. Sun-TIMES s.r.l. declina ogni responsabilità circa il contenuto delle discussioni. La sezione "Vip Blog" è un'area concessa da Spezialmente.it in piena gestione ai singoli blogger: Sun-TIMES s.r.l. e lo staff di Spezialmente.it declinano ogni responsabilità riguardo i contenuti ivi comparsi. L'autore dei commenti si assume interamente la responsabilità legale e penale di quanto scrive e della veridicità dati inseriti al momento della registrazione.