Spezialmente.it
 
Un concorso di "nuova generazione"
Redazione SPM
28 Settembre 2009 ore 18:21, (Lavoro: Bandi/Concorsi)
  • -
  • +
Tema: la lettura, o meglio "Leggere è...". I partecipanti dovranno inviare, via mail, facebook o sms, un testo non superiore alle 100 battute, che scendono a 30 per chi usa il messaggino.
Questo il testo del bando:

ART. 1 – OGGETTO
L’Amministrazione Comunale della Spezia per mezzo delle Biblioteche Civiche dell’Istituzione per i Servizi Culturali bandisce un concorso letterario a iscrizione e partecipazione gratuita, aperto ai giovani che abbiano raggiunto i 14 anni e che non abbiano superato i 30 anni per la realizzazione di un breve testo dedicato al tema della lettura. Titolo di detto concorso è “Leggere è…”.

ART. 2 – REQUISITI DI PARTECIPAZIONE E CRITERI PER LA SELEZIONE
Al concorso potranno partecipare cittadini della comunità europea che abbiano raggiunto i 14 anni e che non abbiano superato i 30 anni di età. È ammessa l’associazione tra partecipanti, appositamente e temporaneamente raggruppati per un elaborato a più mani.

ART. 3 – CRITERI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO
I partecipanti possono presentare un solo elaborato (aforisma, frase, testo che non superi le cento parole). Al fine di dare degli elementi utili per la partecipazione al concorso, si specifica che, coerentemente con quanto previsto dalla manifestazione “Libriamoci: leggere ovunque, leggere comunque”, entro cui l’iniziativa si inserisce, gli scritti dovranno vertere sul rapporto e sul significato della lettura in chiave seria o ironica.

ART. 4 – PARTECIPAZIONE E NUOVI MEZZI DI COMUNICAZIONE
La partecipazione al concorso è completamente gratuita e si chiuderà il giorno 30 novembre 2009 alle ore 12. E’ previsto l’utilizzo dei nuovi canali di comunicazione quali i Social Network, la telefonia mobile e Internet. Coloro i quali volessero partecipare al concorso, potranno inviare il proprio materiale secondo le seguenti modalità:
1. A mezzo di posta elettronica, all’indirizzo mail bbeghi@laspeziacultura.it
2. A mezzo pagina – profilo del Comune della Spezia attiva su Facebook, cliccando su “Leggere è…”
3. A mezzo dei siti internet del Comune della Spezia (www.comune.laspezia.it), dell’Istituzione per i Servizi Culturali (www.laspeziacultura.it), cliccando su “Leggere è…” e del Sistema Bibliotecario Urbano (www.bibliospezia.erasmo.it)
4. A mezzo SMS, inviando al numero di cellulare 346-6879401 sarà possibile partecipare al concorso esprimendo il proprio pensiero sulla lettura con un massimo di trenta battute.
5. Consegna a mano del testo presso le Biblioteche civiche “U. Mazzini” (Corso Cavour 251, La Spezia) e “P.M. Beghi” (Trasv. Via del Popolo 61, La Spezia).

I testi pervenuti in ritardo rispetto al termine sopraindicato, non verranno sottoposti all’esame.

ART 5 – CONCLUSIONE E UTILIZZO MATERIALE PERVENUTO
Gli elaborati giunti andranno a comporre mostre temporanee allestite presso le Biblioteche Civiche della Spezia.

ART. 6 – CONDIZIONI PARTICOLARI
Tutto il materiale che perverrà ai fini del presente concorso non sarà restituito e resterà di proprietà dell’ Amministrazione comunale.
Redazione SPM
 
Vota l'articolo
Per votare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Informazioni sull'articolo: 1969 letture
Pubblicità
  • Sono collegate 2 persone, 2 visitatori
Spazio pubblicitario a pagamentovai a http://www.fondazionecarispe.it
Spazio pubblicitario a pagamentovai a http://www.protezione.sp.it
Spazio pubblicitario a pagamentovai a http://www.acamspa.com
Pubblicità
Spezialmente.it, testata giornalistica on-line iscritta al Registro Stampe del Tribunale della La Spezia n. 6/08 in data 24/12/2008.
Proprietario: Sun-TIMES S.r.l. - Editore: Ass. Culturale Spezialmente.it, - Direttore Responsabile: Francesco Pelosi. Redazione: redazione@spezialmente.it