Spezialmente.it
 
Corto in città
Redazione SPM
25 Maggio 2009 ore 12:02, (Lavoro: Bandi/Concorsi)
  • -
  • +
Un concorso che lascia ampio spazio alla creatività giovanile, prevedendo cortometraggi a tema libero, ma che propone anche una riflessione sul rapporto tra i giovani e la città.
Sulla scia del successo della 1°edizione tenutasi lo scorso anno, torna il concorso “Corto in Città”. Bandito dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune della Spezia e dall’Istituzione ai Servizi Culturali in collaborazione con il cinema Il Nuovo, il concorso ha l’obiettivo di dare spazio alla creatività dei giovani.



Il concorso è articolato in due sezioni tematiche:

“Ciak: Giovani in La Spezia” (video riguardanti il rapporto tra i giovani e la città) e “Ciak: libera creatività” (opere a tema libero). Al concorso possono partecipare tutti i giovani con un’età compresa tra i 18 e i 32 anni. I lavori dovranno essere presentati entro

le ore 13 del 30 Settembre 2009 a questo indirizzo:

Comune della Spezia - Assessorato alle Politiche Giovanili Centro Informagiovani -

Via Valle. 6 19124 La Spezia. Qui si può trovare anche il bando completo del concorso.



Novità di questa edizione è l’istituzione di un premio assegnato dagli studenti delle Scuole Secondarie Superiori cittadine per video presentati nella sezione “Ciak: Giovani in La Spezia” .



Una Giuria qualificata, opererà la selezione delle opere ed assegnerà i premi:

Come nella scorsa edizione, la premiazione dei Video vincitori avverrà presso il Film Club “Pietro Germi” Cinema “ Il Nuovo”


Questo il regolamento:

1. Il Concorso è rivolto esclusivamente a giova¬ni di età compresa tra i 18 e i 32 anni posseduti e non superati nell’anno in corso del presente bando
2. Possono partecipare al Concorso giovani sin¬goli, gruppi informali o associazioni.
3. Ciascun partecipante sia singolo, gruppo o associazione può presentare un solo Video Cor¬to per ciascuna sezione;
4. Le opere dovranno pervenire in formato DVD in ottime condizioni e avranno una durata non superiore a 15’ ne inferiore a 10’. Per durata si intende l’intervallo di tempo che intercorre dalla prima all’ultima immagine e/o suono, titoli di testa e di coda compresi.
5. Le opere devono essere inedite e realizzate in lingua italiana o sottotitolate in lingua italiana e non possono contenere messaggi pubblicitari, pornografici e di incitazione alla violenza ed al razzismo;
6. I partecipanti possono utilizzare risorse deri¬vate da sponsorizzazioni;
7. Le opere ed i materiali ricevuti non verranno restituiti e saranno depositati presso l’Archivio Multimediale “Sergio Fregoso” del Centro Cul¬turale Multimediale “Dialma Ruggiero”. L’Am¬ministrazione Comunale si riserva di utilizzare i video per iniziative, promozioni e trasmissioni in forma completa o parziale o immagini degli stessi;
8. Gli autori accettano di rinunciare a qualsiasi tipo di compenso o pagamento di diritti d’auto¬re conseguente alla visione e/o proiezione pub¬blica della propria opera;
9. La partecipazione al concorso implica l’accet¬tazione integrale del presente regolamento
10. Con l’accettazione del regolamento, il par¬tecipante autorizza l’organizzazione al tratta¬mento dei propri dati personali
11. La partecipazione al concorso può essere rifiutata qualora il video non sia tecnicamen¬te in grado di garantire una buona proiezione pubblica

Le Sezioni tematiche
12. Il concorso è articolato in due sezioni te¬matiche
“Ciak: Giovani in La Spezia”: con questa sezione si intende valorizzare ed analizzare le tematiche relative al rapporto tra i giovani e la nostra città. Gli autori dovranno presentare opere strettamente attinenti a tale ambito pena l’esclusione dal concorso.
“Ciak: libera creatività”: la sezione riguarda opere a tema libero

Premi in palio
13. Una Giuria qualificata, la cui composizione sarà resa nota solo nella serata della premia¬zione, opererà la selezione delle opere ed asse¬gnerà, a giudizio insindacabile, i relativi premi.
14. Il premio consiste in un contributo econo¬mico e rappresenta una partecipazione alla rea¬lizzazione / produzione come segue:
• Sezione “Ciak: Giovani in La Spezia”
contributo economico per ciascun classificato fino al 2^ posto:
€ 1.000,00 al 1^ classificato
€ 500,00 al 2^ classificato
• Sezione “Ciak: libera creatività”
contributo economico di € 500.00 per il primo classificato
La Giuria, se lo riterrà necessario, potrà asse¬gnare menzioni speciali per meriti di carattere estetico, espressivo e di contenuto
15. L’erogazione del contributo avverrà in uni¬ca soluzione; ad esso sarà applicata la ritenuta del 4% di cui all’art. 28 della Legge 600/1979 salvo esenzione dichiarata da parte soggetto ri¬cevente;
16. Per l’anno 2009 è’ istituito un premio di
€ 500,00 che sarà assegnato dagli studenti del¬le Scuole Secondarie Superiori cittadine ai vi¬deo presentati nella sezione “Ciak: Giovani in La Spezia” allo scopo di avvicinare i giovani alla cultura del cinema;
17. La comunicazione e la premiazione dei Vi¬deo vincitori avverrà attraverso una iniziativa pubblica presso il Film Club “Pietro Germi” Ci¬nema “ Il Nuovo” Via Colombo,99 – La Spezia - in data da determinarsi e comunque entro il 31/12/2009; sarà cura dell’Amministrazione rendere pubblicità all’iniziativa.

Presentazione della domanda
18. La partecipazione al Bando dovrà pervenire in busta sigillata e recante, pena la mancata presa in considerazione, l’intestazione del con¬corrente e la seguente dicitura ” non aprire, contiene Video per la partecipazione al Bando “Corto in Città” .
19. Detto plico sigillato e controfirmato sui lem¬bi di chiusura dovrà, pena l’esclusione dalla gara, contenere:
• La Domanda di Partecipazione (può essere ri¬tirata presso il Centro Informagiovani o scarica¬ta dal sito Web del Comune della Spezia)
• fotocopia del Documento di Identità del pro¬ponente autore del film (regista)
• due copie del Video in formato DVD 4/3 o 16/9 letter box (Le opere dovranno essere pre¬sentate dentro un contenitore su cui riportare in stampatello e chiaramente leggibile il titolo, autore, durata, anno di produzione. Tali indica¬zioni saranno riportate anche sul DVD)
• la scheda contenete i dati relativo al video (reperibile come la domanda di partecipazione)
• almeno 5 fotografie del film relative al film o alla lavorazione (digitale jpg 300dpi)
Il plico per la partecipazione al Concorso dovrà essere presentato entro le ore 13
del 30 Settembre 2009 a questo indirizzo:
Comune della Spezia - Assessorato alle Politiche Giovanili Centro Informagiovani - Via Valle. 6 19124 La Spezia
Nel caso di invio tramite posta farà fede il tim¬bro postale

Criteri di valutazione
La Giuria istituita dall’Amministrazione Comu¬nale, il cui giudizio è insindacabile, valuterà i prodotti dei partecipanti al Concorso sulla base dei seguenti criteri:
Criteri di valutazione Punteggio massimo
Regia 30 Originalità 10 Sceneggiatura 10
Fotografia 10 Interpretazione 10
Tot. 70

Redazione SPM
 
Vota l'articolo
Per votare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Informazioni sull'articolo: 1553 letture
Pubblicità
  • Sono collegate 0 persone, 0 visitatori
Spazio pubblicitario a pagamentovai a http://www.fondazionecarispe.it
Spazio pubblicitario a pagamentovai a http://www.protezione.sp.it
Spazio pubblicitario a pagamentovai a http://www.acamspa.com
Pubblicità
Spezialmente.it, testata giornalistica on-line iscritta al Registro Stampe del Tribunale della La Spezia n. 6/08 in data 24/12/2008.
Proprietario: Sun-TIMES S.r.l. - Editore: Ass. Culturale Spezialmente.it, - Direttore Responsabile: Francesco Pelosi. Redazione: redazione@spezialmente.it