Spezialmente.it
 
Le lumache non dovrebbero morire di maggio
Redazione SPM
28 Ottobre 2010 ore 21:36, (Notizie: Cultura & Spettacolo)
  • -
  • +
  • commenta  condivisi su:    http://www.wikio.fr  
Sabato 30 ottobre, alle 18, in Loggia dei Banchi, la presentazione del primo romanzo di Filippo Lubrano
Dopo le presentazioni a Parigi e Torino, Filippo Lubrano ritorna a casa, nella sua Spezia, per presentare la sua prima opera edita:"Le lumache non dovrebbero morire di maggio" (Linee Infinite edizioni), un romanzo corale, a 4 voci, sottese a 4 diverse città. La location scelta per l'evento non può che essere la Loggia de' Banchi,
considerata dall'autore il suo naturale "guscio della chiocciola". Ad affiancare Filippo Lubrano ci saranno Fabio Lugarini, direttore di Cittadellaspezia.com, nonché autore della postfazione del libro e i Funkafè che faranno della presentazione un reading musicato. Voce delle Voci sarà Bruno Liborio.

Di che cosa parla "Le lumache non dovrebbero morire di maggio?
Quattro città per quattro storie: le vite di Gaelle, Chuck, Bimbo e Jan scorrono parallele, come quelle di miliardi di persone. Ognuno, perso nei suoi affanni, continua a vivere spinto da una forza inarrestabile che non concede tregua. Le tappe sono obbligate, simili, inevitabili; nessuno sembra poter veramente decidere della propria esistenza.

Un avvenimento impercettibile quanto inaspettato trasforma il banale in eccezionale: una lettera anonima sconvolge la percezione della realtà e invita a reagire. Da questo momento quelli che erano degli individui anonimi diventano i protagonisti della propria vita, veri personaggi di un romanzo ancora da scrivere.

Con una scrittura agile e sperimentale, Filippo Lubrano ci accompagna alla scoperta delle infinite possibilità umane, attraverso le pagine di un libro disincantato ma poetico, costruito a spirale come il guscio di una lumaca. Anzi, di una chiocciola, che ha l’immensa fortuna di potersi davvero sentire a casa. Ovunque si trovi.
Redazione SPM
 
Vota l'articolo
Per votare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Informazioni sull'articolo: 1585 letture
Commenta
Attenzione!
  • Sun-TIMES s.r.l. declina ogni responsabilità circa il contenuto dei commenti degli utenti della community relativamente agli articoli della redazione giornalistica di Spezialmente.it. L'autore dei commenti si assume interamente la responsabilità penale e civile di ciò che scrive.
caratteri rimasti
Per commentare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Pubblicità
Spezialmente.it, testata giornalistica on-line iscritta al Registro Stampe del Tribunale della La Spezia n. 6/08 in data 24/12/2008.
Proprietario: Sun-TIMES S.r.l. - Editore: Ass. Culturale Spezialmente.it, - Direttore Responsabile: Francesco Pelosi. Redazione: redazione@spezialmente.it