Spezialmente.it
 
Formazione superiore, una scelta in più in provincia
Redazione SPM
10 Giugno 2009 ore 17:30, (Notizie: ... etc, etc...)
  • -
  • +
  • commenta  condivisi su:    http://www.wikio.fr  
Presentato un nuovo corsi di studi incentrato sull'agricoltura e sull'ambiente. Verrà attivato presso l'Istituto "Arzelà" di Sarzana. Già aperte le iscrizioni.
Fortemente richiesto dalle comunità della Val di Magra, inserito nel Piano provinciale di dimensionamento della rete scolastica, il nuovo indirizzo contribuisce ad allargare l’offerta scolastica e formativa presente nel comune di Sarzana, mirando nello stesso tempo ad offrire una ulteriore opportunità di studio professionalizzante a tutto il territorio spezzino ed alla confinante Toscana.

L’articolazione del corso prevede un triennio iniziale - che consente l’acquisizione della qualifica professionale di Operatore Agro-Ambientale - e un biennio post-qualifica per il conseguimento del diploma di Agrotecnico.

L’Istituto "Arzelà" di Sarzana, presso il quale verrà attivato il corso, si avvale, per le attività sul campo, della collaborazione dell’Azienda Dimostrativa s.r.l. che ha messo a disposizione tutte le sue strutture.

Le professionalità che usciranno da questo corso potranno operare nel settore dell’agricoltura, della tutela dell’ambiente e dei parchi, dell’agriturismo, delle trasformazioni agroindustriali e dei relativi indotti, con la possibilità di lavorare in proprio in qualità di consulente, tecnico del verde, progettista e manutentore di giardini pubblici e privati o inserirsi come operatore qualificato in attività agricole altamente specializzate.

Chi consegue il diploma quinquennale potrà, inoltre, iscriversi a qualsiasi facoltà universitaria.

Le iscrizioni, aperte per tutto il mese di giugno, si possono effettuare presso l’Istituto “Arzelà”, via dei Molini 24, Sarzana, tel 0187 610834.
Redazione SPM
 
Vota l'articolo
Per votare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Informazioni sull'articolo: 1483 letture
Commenta
Attenzione!
  • Sun-TIMES s.r.l. declina ogni responsabilità circa il contenuto dei commenti degli utenti della community relativamente agli articoli della redazione giornalistica di Spezialmente.it. L'autore dei commenti si assume interamente la responsabilità penale e civile di ciò che scrive.
caratteri rimasti
Per commentare l'articolo è necessario esser registrati alla community.
Pubblicità
Spezialmente.it, testata giornalistica on-line iscritta al Registro Stampe del Tribunale della La Spezia n. 6/08 in data 24/12/2008.
Proprietario: Sun-TIMES S.r.l. - Editore: Ass. Culturale Spezialmente.it, - Direttore Responsabile: Francesco Pelosi. Redazione: redazione@spezialmente.it